Inaugurazione donazione Bossi

Sabato 25 febbraio, presso Villa De Strens, sede del Comune di Gazzada Schianno, si è tenuta la cerimonia di inaugurazione della mostra permanente della collezione, composta da diciotto opere di artisti del 900, che Emilio Bossi ha voluto donare, in memoria della moglie Aurelia, alla locale Pro Loco.

La collezione è stata creata e curata dalla stessa Aurelia Bossi durante gli anni della sua attività come gallerista e permette di ripercorrere a grandi passi l’arte del secolo scorso con nomi, anche del nostro territorio, che hanno fatto la storia dell’arte.

Emilio Bossi ha voluto donare questo importante patrimonio artistico con la promessa che venisse esposto in un luogo fruibile ai cittadini e tutti gli interessati. Il Presidente Angelo Carabelli con tutto il consiglio, ha ritenuto quindi che non ci fosse miglior luogo che una delle più belle sale di Villa De Strens, fin ora denominata “Sala degli Angioletti” ma che a seguito della donazione verrà dedicata alla Signora Aurelia.

L’inaugurazione ha visto una grande partecipazione di autorità e cittadini ed è stata allietata da un graditissimo duo di violini.

Il Presidente della Pro Loco, il Dottor Angelo Carabelli, ha ringraziato a nome della cittadinanza il signor Emilio Bossi che dopo il taglio del nastro, ha aperto le porte della mostra.

A seguire il gradito rinfresco e l’infinita serie di ringraziamenti che i cittadini hanno riservato al signor Emilio Bossi.

La Pro Loco vuole ringraziare Laura Treppiede e tutti coloro che hanno fattivamente collaborato alla buona riuscita dell’evento.

 

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Captcha *